In caso di ossiuri, molti non presentano alcun sintomo. In ogni casi, quello più frequente è un prurito anale, che diventa particolarmente intenso quando il verme femmina depone le uova sulla persona affetta da questa patologia. Questo spesso può creare dei problemi durante la notte e disturbare il sonno.

In alcuni casi, inoltre, questi vermi possono arrivare al tratto urinario o nella vagina e comportare irritazione e bruciore anche in queste zone. Se questi vermi sono particolarmente grandi e, di conseguenza visibili a occhio nudo, è necessario rivolgersi subito al proprio medico.