Chi desidera diminuire drasticamente le calorie che ingerisce nel corso della giornata, da oggi potrà contare su un nuovo alleato: l’ormone dell’amore spray. Di cosa si tratta? L’ossitocina – ossia l’ormone dell’amore e del parto – potrà essere inalata all’interno del naso, grazie alla sua versione spray: un’operazione, questa, che dovrebbe essere in grado di far ridurre effettivamente la quantità di cibi ingeriti e di conseguenze le calorie assimilate.

L’ormone dell’amore spray dovrebbe essere efficace soprattutto contro i cibi ricchi di grassi e quindi potrebbe rivelarsi ottimo per combattere i problemi di obesità che affliggono un gran numero di persone in tutto il mondo. Almeno questo è quanto risulta dagli studi condotti dalla ricercatrice Elizabeth Lawson, presso la Harvard Medical School di Boston, che per il momento si è limitata a studiare gli effetti che l’ormone dell’amore spray ha sugli uomini.

Ormone dell’amore spray: come funziona

Ebbene, secondo gli studi della Lawson, l’ossitocina sarebbe in grado di accelerare il metabolismo e di migliorare il controllo glicemico (ossia il controllo della quantità di zuccheri presenti nel sangue). Nonostante non sia ancora stato accertato il meccanismo grazie al quale questo ormone agisce all’interno del nostro organismo (non sembra infatti che vada ad incidere sul senso di sazietà), il prodotto è stato approvato dalle autorità europee che si occupano del controllo sui farmaci. L’approvazione non è invece stata concessa negli Stati Uniti.

Gli studi della Lawson verrano ora condotti anche su soggetti femminili, affinché sia testato l’effetto in grado di produrre su di esse. Gli studi dovranno inoltre accertare se gli effetti prodotti dall’ormone dell’amore spray siano in grado di durare nel tempo.