L’olio di vinaccioli si ricava dalla spremitura a freddo dei semi di uva, rivelandosi un prezioso alleato sia in cucina che a livello cosmetico. E’ possibile utilizzarlo come condimento per insalate, verdure e formaggi, ma anche per cotture ad alte temperature. Grazie all’elevato contenuto di Omega 6, il suo consumo alimentare aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, sostiene il sistema immunitario, protegge l’apparato cardiocircolatorio e previene l’ipertensione. In campo cosmetico, grazie alle proprietà antiossidanti, l’olio di vinaccioli costituisce invece un vero toccasana per pelle e capelli: può essere utilizzato come emolliente su viso e corpo, lasciando la pelle morbida ed idratata o come impacco per rendere la chioma soffice e lucente. In abbinamento agli oli essenziali è inoltre perfetto come olio da massaggio.

In particolare, l’olio di vinaccioli è ricco di polifenoli e acido linoleico, che gli conferiscono una spiccata azione antiossidante e antinvecchiamento, proteggendo la pelle dall’invecchiamento precoce, dagli agenti atmosferici e dai radicali liberi. Applicato puro, sul viso agisce attenuando le rughe d’espressione ed eventuali macchie della pelle, mentre sul resto del corpo svolge un’azione tonificante, rassodando la pelle e stimolando la microcircolazione locale, aiutando così a contrastare anche i fastidiosi inestetismi della cellulite e l’insorgere di vene varicose e varici.

L’acido linoleico, di cui l’olio di vinaccioli è ricco, è inoltre indicato perla cura delle pelli secche, che tendono a disidratarsi velocemente, mentre l’azione sebo-regolatrice lo rende al contempo prezioso anche per pelli  miste o grasse.

Per quanto riguarda i capelli, l’olio di vinaccioli risulta particolarmente indicato per maschere e impacchi mirati a nutrire e rinforzare la fibra capillare, ideali in caso di capelli fini, secchi e spenti.

E’ infine possibile utilizzare l’olio di semi di uva per preparare un delicato scrub fai da te: sarà sufficiente unire 1 cucchiaio di olio di vinaccioli a 2 cucchiaini di miele e 3 cucchiai di zucchero per ottenere uno scrub idratante e nutriente, particolarmente indicato per preparare le gambe alla depilazione.