L’olio di oliva rappresenta un ottimo rimedio naturale per la cura della pelle. Grazie al suo contenuto di vitamine è perfetto per trattare la pelle secca, ma può apportare grandi benefici anche in caso di acne, eczema e cicatrici. Le proprietà nutritive dell’olio favoriscono infatti il rinnovamento cellulare, donano elasticità ai tessuti e migliorando notevolmente inestetismi quali macchie scure, rughe e smagliature. Il contenuto di vitamina E, in particolare, rende l’olio di oliva un ottimo antiossidante, aiutando a  combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, mentre la vitamina A stimola la rigenerazione dei tessuti. A questi si aggiungono quindi i benefici di acidi grassi, fitosteroli e linolene che rendono la pelle morbida ed elastica.

Per godere di tutte le proprietà benefiche dell’olio di oliva (emollienti, antiossidanti, elasticizzanti, nutrienti, antismagliature, cicatrizzanti e rigeneranti) è possibile applicarlo direttamente sulla pelle come ingrediente unico, oppure unirlo ad altri prodotti naturali altrettanto efficaci nella cura di viso e corpo.

Per realizzare una maschera idratante per pelli secche è possibile, ad esempio, unire 2 cucchiaini di olio, 2 di yogurt e 1/2 cucchiaino di miele. Con un impacco di circa 15 minuti la pelle risulterà immediatamente nutrita ed idratata. Lo stesso preparato è ottimo anche per dare sollievo alle labbra screpolate. Terminato il tempo di posa, risciacquare quindi con acqua tiepida.

L’olio di oliva è poi un’ottima base per il peeling del viso e del corpo: per un trattamento esfoliante completo aggiungere 2 cucchiaini di sale marino ogni 3 di olio (in alternativa si può usare 1 cucchiaino di bicarbonato o 2 di zucchero). Massaggiare delicatamente sul viso e usare movimenti circolari più energici per il resto del corpo: mentre la granulosità del sale leviga la pelle e purifica i pori, l’olio agisce tonificando il derma. Risciacquare infine con acqua tiepida e asciugare con una salvietta di carta. Per una pelle sempre morbida e idratata ripetere il trattamento una volta alla settimana.

Sempre unendo olio di oliva e sale è poi possibile effettuare un trattamento mani, che risulteranno morbide al tatto e con unghie più resistenti a rotture e scheggiature.

Per pelli grasse o affette da acne è invece possibile sfruttare le proprietà dell’olio di oliva unito a miele (1 cucchiaino), argilla bianca (2 cucchiaini), acqua tiepida (1 cucchiaino) e qualche goccia di succo di limone. La maschera così ottenuta va stesa sul viso e lasciata agire per 15 minuti circa, infine risciacquata con acqua tiepida.