E’ in arrivo il nuovo decreto sanità che, il riscontro del Consiglio dei Ministri previsto per il 31 agosto sarà positivo, apporterà notevoli cambiamenti nella gestione della salute italiana.

Gli articoli previsti sono 27 e hanno lo scopo di razionalizzare la previdenza nazionale, in modo da poter dare ai cittadini una maggiore qualità dei servizi.

Il titolo del maxidecreto presentato dal Ministro della Sanità Renato Balduzzi si chiama Disposizioni urgenti per promuovere lo sviluppo del paese mediante un più alto livello di tutela della salute è ha il chiaro intento di promuovere la conoscenza di uno stile di vita sano che prende in considerazione i rischi connessi all’alimentazione e a comportamenti dannosi per la salute.

Le novità più importanti in questo senso sono quelle che riguardano le bibite gassate, il fumo e i videopoker.

Il Ministro Balduzzi ha proposto l’applicazione di una tassa sulla vendita di bibite gassata e alcoliche. Una tassa che va dai 7,5o euro ai 50 ogni 100 litri di sostanze immesse in commercio a carico del produttore. Una fonte importante di entrata per le casse dello stato.

Vietata la vendita di sigarette e tabacco ai minori di 18 anni. Multe salate e sospensione dell’attività per chi viene colto sul fatto.

Stretta anche sul gioco d’azzardo: le norme riguardano il posizionamento dei video poker e delle slot machine.