La settimana vegetariana  internazionale avrà il via quest’anno il 30 settembre e si concluderà il 6 ottobre 2013, e nel giorno di San Francesco, venerdì 4 ottobre,  in tutta Italia si svolge la prima Notte Vegana. Il 4 ottobre si festeggia San Francesco d’Assisi e la sua figura non solo è da sempre associata agli animali, ma evoca anche una particolare attitudine all’empatia e alla comunicazione con loro.

Inoltre quest’anno, la prima edizione, cade di venerdì, giorno dedicato tradizionalmente alla cucina di magro.

L’iniziativa nasce dalle Edizioni Sonda, casa editrice di riferimento del mondo animalista e vegan italiano che compie 25 anni, e che in collaborazione con ristoranti e locali,  invita tutti i propri lettori e tutti i vegetariani e  vegani a trovarsi idealmente ad una cena il 4 ottobre, per  celebrare il proprio amore per la natura e gli animali. Una festa “simultanea” che coinvolga tutto il mondo veg italiano.

I ristoranti e i locali che partecipano all’iniziativa, anche non specializzati, proporranno esclusivamente una cena e un menu vegan per mangiare insieme e per condividere e diffondere un messaggio di rispetto universale.

Un’occasione per ritrovarsi a cena, sperimentando un’alimentazione sana e genuina, e comunicando, a chi ancora non li conosce, gli aspetti positivi legati a una scelta alimentare vegana, fornendo alternative alimentari a carne e latticini, per sviluppare la consapevolezza sulle proprie scelte alimentari. In breve: una notte di consapevolezza etica.