La nevralgia ai denti è legata ad un’infiammazione del nervo facciale e provoca solitamente dolore abbastanza intenso, sensazione di bruciore e di scossa elettrica nella parte interessata dal dolore e un dolore facciale che può durare qualche minuto o perdurare nel tempo.

Il dolore può rimanere localizzato in un punto ben preciso della bocca oppure irradiarsi alla mandibola, alla mascella o alla zona sopra l’occhio. In questi casi è bene contattare subito il proprio medico per iniziare una corretta terapia antinfiammatoria e risolvere il problema.