Si chiamano Samantha e Simona: la prima, la conoscete per il suo blog Io Veg, il blog a favore di tutti gli esseri viventi, che ha vinto solo pochi giorni fa il blog contest di “La mia cucina Vegetariana”. Animalista e attivista a favore degli animali, Samantha è vegana e appassionata cuoca di cucina naturale cruelty free. La seconda, Simona, pugliese di nascita che vive a Milano, ha il bagaglio della cucina tradizionale del Sud, ma rivisitata in modo naturale e rispettoso per la natura e gli animali. Che cosa poteva nascere dall’incontro di queste due persone? “Siamo due animaliste (con una forte passione verso i fornelli) che si sono conosciute ad un evento etico”, spiegano loro.

NATURAL VEGAN CHEF

Il risultato, lo potete vedere qui: si chiama Natural Vegan Chef, ed è un servizio di cucina a domicilio pensato per tutte le persone che vogliono provare delle specialità della cucina vegana, o che vogliono organizzare eventi o buffet in chiave cruelty free: “Natural Vegan Chef, chef a domicilio – spiega Samantha – propone cucina naturale, gustosa secondo tradizione a Milano e hinterland. L’amore vero verso gli animali ci ha portato a dover riscoprire i valori della cucina italiana in chiave vegana”.

“Natural Vegan Chef vi offre la possibilità di avere un menu semplice o ricercato, facendovi trascorrere una serata in compagnia nell’ambiente che più amate: la vostra casa. Saremo noi a venire da voi, decideremo insieme quale soluzione preferite, vi garantiamo professionalità e affidabilità”.

“Sono in programma anche dei corsi di cucina, insomma, in pentola stanno bollendo tante cose (tutte etiche), pronte per essere realizzate e condivise con chi vuole avvicinarsi a questa scelta, per quelli che stanno imparando e per quelli che sono semplicemente curiosi.”

Ma conosciamo un po’ meglio Samantha e Simona…

DICE SAMANTHA…

“Sono una ligure trapiantata in provincia di Milano e dall’età di 12 anni ho iniziato a relazionarmi con il cibo nel ristorante di famiglia. La scelta vegana mi ha portato a scoprire un mondo prima sconosciuto e giorno dopo giorno mi regala sempre soprese.
La cucina etica ti permette di assaporare i piaceri della tradizione, senza far venir meno l’importanza del mangiare con gusto e essere soddisfatti dopo aver mangiato i propri piatti. Amare cucinare vuol dire mettere anima e corpo in quello che si fa, cercando di entusiasmare sempre ospiti, amici e parenti; soprattutto per dimostrare che la cucina vegana non vuol dire mangiare solo verdure. Quando mi è possibile frequento corsi di cucina perchè è importante perfezionarsi e imparare da grandi maestri.”

DICE SIMONA…

Sono Simona, pugliese di nascita, napoletana di adozione, vivo a Milano. Sono laureata in Architettura ma la passione per la cucina è stata decisamente più forte e si è consolidata quando sono diventata vegana. Penso che la scelta veg non debba diventare una rinuncia o un cambiamento radicale; la mia idea è quella di rimanere ancorata alla cucina tradizionale, senza stravolgere sapori e abitudini, ma semplicemente sostituendo gli ingredienti animali con quelli vegetali, utilizzando nuovi alimenti, o quelli dimenticati e riscoperti. Nella mia cucina si scontrano scelte salutiste e preparazioni “micidiali”, al pari delle lasagne domenicali delle nonne; ma c’è sempre un unico piccolo segreto: l’Amore inteso come Rispetto, per le persone, per gli animali, per l’ambiente.

Insomma… una bella opportunità per tutti coloro che credono che la cucina vegana sia monotona e triste: preparatevi a restare stupiti!

Se volete saperne di più, seguite il blog di Natural Vegan Chef, e la loro pagina facebook!
Per qualsiasi altra curiosità o informazione contattate Samantha e Simona anche via mail: naturalvchef@gmail.com