Eccoci: siamo al gran finale. Per Natale c’è sempre qualcuno che alla festa porta i dolci tradizionali, il Pandoro o il Panettone, ma in quest’occasione non guasta un dolce per le grandi occasioni, qualcosa di veramente speciale… tanto più se è un tripudio di cioccolato e panna. La crostata Mississippi è davvero uno di quei dolci che non si preparano sempre, ma per un giorno di festa come in Natale uno strappo alla regola non guasta…

Probabilmente la parte più difficile della preparazione di questo dolce è pronunciarne correttamente il nome: gli ingredienti sono quelli che molto facilmente già avete nella dispensa. Armiamoci del necessario e cominciamo.

CROSTATA MISSISSIPPI

Ingredienti per 8 persone

Per la pasta:

  • 225 g di farina, più altra per il piano di lavoro
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 150 g di burro
  • 25 g di zucchero
  • circa 2 cucchiai di acqua calda

Per la farcitura:

  • 175 g di burro
  • 250 g di zucchero di canna
  • 4 uova, leggermente sbattute
  • a 4 cucchiai di cacao amaro, setacciato
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 300 ml di panna
  • 1 cucchiaino di essenza di cioccolato

Per guarnire:

  • 425 ml di panna montata
  • fiocchi e riccioli di cioccolato

Come preparare la crostata Mississippi:

Per la pasta, setacciate la farina e il cacao in una terrina e incorporate il burro lavorando con le dita fino a ottenere un composto granuloso, poi aggiungete lo zucchero e acqua fredda in quantità sufficiente ad ottenere un impasto morbido. Formate con l’impasto una palla, avvolgetela in una pellicola trasparente e tenetela in frigorifero per 15 minuti.

Stendete la pasta su un piano infarinato e foderatevi uno stampo a cerniera di 23 cm di diametro. Coprite con un foglio di alluminio e riempite con fagioli secchi. Cuocete la pasta nel forno preriscaldato a 190° centigradi per 15 minuti. Sfornate, eliminate carta e fagioli e fate cuocere la pasta per altri 10 minuti.

Per la farcitura, lavorate il burro e lo zucchero in una terrina e incorporateli a poco a poco con le uova e il cacao. Fate sciogliere il cioccolato e unitelo al composto con la panna e l’essenza di cioccolato.

Portate il forno a 160° centigradi. Versate la crema sulla pasta e fatela cuocere per 45 minuti, finché la farcitura non si sarà leggermente rassodata. Fate raffreddare la crostata e sfornatela su un piatto da portata.

Coprite la crostata con la panna montata, decorate con i fiocchi e riccioli di cioccolato e tenete in frigorifero fino al momento di servire.

Buon Natale a tutti!