Il mio menù di Natale vegetariano prevede un tris di antipasti, un primo, un secondo, un contorno e il dolce. Ieri vi ho dato la ricetta del primo antipasto, i fichi con formaggio erborinato, che stuzzicano l’appetito e servono per “aprire lo stomaco”. Dopo il mix di sapori contrastanti tra la frutta e il formaggio speziato, passiamo allora a un antipasto più delicato a base di verdura, con un sapore fresco e rilassante: le frittelle di zucchine con salsina allo yogurt. Non è un piatto elaborato, ms vi servono alcune erbe aromatiche – che in verità sono molto facili da reperire: io le ho tutte fresche nel mio piccolo orto delle spezie.

FRITTELLE DI ZUCCHINE CON SALSINA ALLO YOGURT

Ingredienti:

  • 400 g di zucchine
  • 1 spicchio d’aglio,  pestato
  • 3 cipollotti, affettati sottili
  • 125 g di feta, sbriciolata
  • 2 cucchiaio di prezzemolo, tritato
  • 2 cucchiai di menta, tritata
  • 1 cucchiaio di aneto, tritato
  • mezzo cucchiaino di noce moscata, grattugiata al momento
  • 2 cucchiai di farina
  • pepe
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 limone, tagliato a spicchi, per guarnire

Per la salsina allo yogurt:

  • 250 g di yogurt
  • 1/4 di cetriolo, a dadini
  • 1 cucchiaio di aneto, tritato
  • pepe

Come preparare le frittelle di zucchine con salsina allo yogurt:

Grattugiate le zucchine sopra un telo da cucina, quindi copritele con un altro telo, tamponateli con cura e lasciatele riposare per 10 minuti finché non saranno bene asciutte. Nel frattempo, preparate la salsina mescolando in una terrina lo yogurt, il cetriolo, l’aneto e una generosa macinata di pepe.

Trasferite le zucchine in un’ampia terrina e unite l’aglio, i cipollotti, il formaggio, le erbe, la noce moscata, la farina e una generosa macinata di pepe. Sbattete le uova in un’altra terrina e incorporatele al composto di zucchine, sbattendo bene il tutto.

Fate scaldare l’olio in un’ampia padella a fuoco moderato e mettetevi a friggere 4 cucchiaiate del composto preparato, piuttosto distanziate tra loro, per 2-3 minuti per lato. Levate le frittelle dal tegame con un mestolo forato, mettetele ad asciugare su carta da cucina e tenetele in caldo mentre fate cuocere le altre con il composto rimasto (dovreste ottenere in tutto 8 frittelle).

Servite le frittelle calde con accanto la salsina allo yogurt e guarnite con spicchi di limone.