Natale è ormai davvero vicino e – come molte altre persone – mi ritrovo a dover preparare il mio pranzo di Natale vegetariano, che andrà a sostituire quello a base di carne degli altri commensali. Per questo, ho deciso di postare ogni giorno, da oggi fino a Natale, uno dei piatti che preparerò per il mio pranzo. Cominciamo con gli antipasti…

Il primo, sfiziosissimo antipasto vegetariano a cui ho pensato unisce il sapore dolce della frutta a quello forte del formaggio: i fichi con formaggio erborinato sono davvero semplici e veloci da preparare, e richiedono solo una veloce cottura per caramellare le mandorle a guarnizione.

FICHI CON FORMAGGIO ERBORINATO

Ingredienti per 6 persone:

  •  12 fichi maturi
  • 350 g di formaggio erborinato spagnolo, tipo picòs,  sbriciolato
  • olio extravergine di oliva

Per le mandorle caramellate:

  • 115 g di mandorle intere
  • 100 g di zucchero
  • burro, per imburrare la teglia

Come preparare i fichi con formaggio e erborinato:

Per prima cosa, caramellate le mandorle. Mettete lo zucchero in un tegame, a fuoco moderato, e fatelo sciogliere finché non sarà dorato e non bollirà. Non iniziate a mescolare finché non comincerà a bollire. Togliete il tegame dal fuoco e aggiungetevi le mandorle, una alla volta, girandole con una forchetta finché non saranno ricoperte di caramello. Se il caramello dovesse indurirsi, rimettetelo sul fuoco. Trasferite le mandorle in una teglia leggermente imburrata e lasciatele raffreddare.

Per servire, tagliate a metà i fichi e disponetene 4 metà in ogni piatto, versandovi sopra qualche goccia di olio extravergine di oliva. Spezzettate le mandorle con le mani, mettete una manciata di formaggio in ogni piatto e spolverizzate con le mandorle spezzettate.