Sbarazzarsi delle mosche con i rimedi naturali si può e si deve, soprattutto per evitare di utilizzare pesticidi spray che potrebbero essere piuttosto dannosi sia per la nostra salute sia per l’impatto ambientale che essi hanno. I rimedi naturali contro le mosche sono facili da preparare e anche molto efficaci, andiamo a scoprire quali sono i migliori da sfruttare contro questi fastidiosi insetti.

Mosche: rimedi naturali per contrastarle

  • basilico – uno dei metodi naturali più efficaci per tenere lontane le mosche, è quello di posizionare alcune piantine di basilico sulle finestre della propria casa. Il suo odore è in grado di infastidire gli insetti e quindi di tenerli a debita distanza
  • pepe –  in alternativa al basilico, un buon repellente naturale contro le mosche è rappresentato dal pepe. Anche in questo caso va posizionato sulle finestre, magari mettendone un piccolo quantitativo all’interno di ciotoline
  • aceto e menta – fra i rimedi naturali maggiormente consigli per tenere lontane le mosche, vi è senza ombra di dubbio il mix composto da aceto e menta: le foglie di menta vanno macerate e poi inserite in un barattolino di aceto; dopo una settimana si aggiunge dell’acqua, si versa tutto il contenuto in un flacone e lo si spruzza per la casa (in alternativa alla menta si possono utilizzare, in modo ugualmente efficace, eucalipto, cedro oppure citronella)
  • limone e chiodi di garofano – per tenere lontane le mosche potete servirvi anche dei profumi sprigionati da limone e chiodi di garofano. Come fare? Ad esempio tagliando il limone a spicchi, incastrando all’interno di ogni spicchio alcuni chiodi di garofano e posizionando i pezzi di limone così ottenuti in ogni stanza della casa
  • strisce fai da te – se volete che le mosche restino appiccicate su di esse, preparate delle strisce di carta fai da te con pepe nero, zucchero e acqua e poi posizionate sul davanzale o sulle finestre
  • olio di Neem – i principi attivi presenti all’interno di questo olio sono dei repellenti naturali contro le mosche ma anche contro altri tipi di insetti e di acari. Può essere acquistato nei negozi di erboristeria e si può trovare abbinato anche ad altri olio essenziali
  • aceto di mele – riempire metà barattolo di vetro con il sidro di mele e aggiungervi un po’ di sapone liquido e acqua: le mosche vi saranno attirate dentro e vi resteranno intrappolate
  • pomodoro – tagliate due fettine di pomodoro e sistematele all’interno di ciotole da posizionare nei vari ambienti della casa