Per cercare di prevenire o evitare il peggioramento del morbo di Crohn bisogna avere un’alimentazione completa e soprattutto equilibrata. In genere è bene evitare una dieta troppo piena di fibre e di cibi piccanti. Vanno, quindi, evitati frutta e verdura, noci e prodotti integrali in generale.

Per compensare questa mancanza, si possono assumere degli integratori alimentari per fornire comunque al proprio corpo il giusto apporto di vitamine e sali minerali. Meglio il riso del pane e della pasta in quanto più digeribile. È bene limitare anche i latticini e il latte.