Difficoltà: media

Preparazione: 15 minuti di tempo di ammollo

Cottura: 30 minuti

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

  • 4 cucchiaini di miso
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 scalogno
  • 1 carota
  • 2 foglie di bietola
  • 150 g di tofu (facoltativo)
  •  2 cucchiai di olio di sesamo

ZUPPA DI MISO

Lasciate in ammollo l’alga wakame in 1 tazza d’acqua per una decina di minuti. Nel frattempo mondate lo scalogno, tritatelo finemente e fatela appassire con 2 cucchiai di olio di sesamo in 1 casseruola dai bordi alti.

Dopo 2-3 minuti aggiungete 1 l di acqua calda e portate a ebollizione. Strizzate bene l’alga, tagliate la listarelle sottilissime e unite al brodo insieme alla carota, che avrete lavato, raschiato e tagliato rondelle sottili.

Lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti; aggiungete le foglie di bietola lavate, private della costa e dei filamenti e tagliate a listerelle.  Continua la cottura per altri 3-4 minuti, poi aggiungete il miso.

versate la salsa di soia, mescolate e serviti a tavola. Per rendere più sostanziosa la zuppa potete aggiungere, a fine cottura, qualche cubetto di tofu.

IL MISO

Il miso è una pasta di fagioli di soia fermentati, ingrediente fondamentale nella cucina giapponese. È disponibile in diverse varietà: marrone, rossa, gialla e bianca, differenti nel gusto e nella consistenza. Viene usato in minestre, salse e marinate.

//