In inverno fa buio troppo presto, spesso piove e fa troppo freddo per allenarsi all’aperto, e ciò può disincentivare chi vorrebbe mantenersi in forma. Ci sono però degli allenamenti che è possibile fare al coperto, perfetti dunque per questa stagione: ecco di seguito quali sono i migliori.

Prima di parlare dei migliori allenamenti al coperto per l’inverno si consiglia di riscaldare sempre, prima di ogni seduta, i muscoli in un posto riparato o a casa. Il riscaldamento permetterà infatti al corpo di mantenere buona la temperatura e di ammorbidire le articolazioni. Uno dei migliori posti per allenarsi senza il freddo tipico invernale è la casa, magari in salotto o in camera da letto. È infatti possibile fare cyclette (a patto di comprarla prima) oppure allenarsi con i pesi, fare attività aerobica e allenare gli addominali.

Allenarsi coi pesi

Bastano due pesi o meglio manubri che possano essere caricati con pesi più pesanti o più leggeri a seconda dell’intensità dell’allenamento. È dunque possibile ad esempio acquistare un set di pesi o manubri di diverso peso e misura.

Allenare gli addominali

È possibile allenarsi al coperto in inverno investendo nello sviluppo dei muscoli addominali. Basta un tappetino per eseguire tutti gli esercizi a terra consigliati per questo tipo di attività.

Fare attività aerobica

È possibile farla in qualsiasi posto al chiuso correndo, ballando oppure saltando con la corda. Certo è meglio avere una stanza abbastanza spaziosa ma comunque l’attività aerobica è senza dubbio quella più economica ma al contempo più efficace.

Correre di giorno

Anche se fa buio troppo presto, in inverno si potrebbe comunque correre (un’attività molto efficace) magari facendolo di giorno, piuttosto che andare in palestra e farlo in un tapis roulant. Se la temperatura è davvero troppo bassa, meglio non correre troppo vigorosamente ma scegliere corsette rilassanti, specialmente quando nevica. Scegliete posti sicuri e ben illuminati, vestitevi in modo appropriato e magari fatelo con un amico che possa incentivarvi.