Le micosi sono infezioni della pelle molto comuni provocate da funghi, sono contagiose e possono colpire diverse zone del corpo ma, essendo favorite dall’umidità e dal sudore, è frequente che si manifestino sotto le ascelle, all’inguine e negli spazi tra le dita dei piedi. Il nostro corpo convive normalmente con questi funghi poiché è dotato di batteri e cellule immunitarie che tengono sotto controllo. Tuttavia per diverse cause, quali l’uso di alcuni farmaci, una dieta ricca di zuccheri, allergie, stress, si può verificare una diminuzione delle naturali difese, che permette ai funghi di proliferare.

CHE FARE IN CASO DI MICOSI DELLA PELLE
Utilizzate un sapone a pH acido per preserbare le naturali difese della pelle; evitate le spugne. Non andate mai a piedi nudi in docce, piscine e spogliatoi. Utilizzate indumenti realizzati con fibre naturali. Asciugate tutto il corpo con attenzione, soprattutto nelle pieghe e tra le dita dei piedi.

RIMEDI FITOTERAPICI

Ribes nigrum, macerato glicerico, è indicato in tutti i casi di micosi: 50 gocce 3 volte al giorno, in poca acqua, anche per lunghi periodi fino a 6 mesi. Da abbinare, sono utili le capsule di estratto secco di echinacea e di astragalo: una al giorno per ogni pianta. Per applicazioni locali è utile una miscela di acqua (1 bicchiere) e tintura di calendula (2 cucchiai).

INTEGRATORI

  • Aglio, 2 capsule al giorno. Inibisce l’azione dei microorganismi infettivi.
  • Fermenti probiotici, 1 flaconcino al giorno. Utili per rafforzare le difese immunitarie.
  • Vitamina C, 1000 mg al giorno. Rafforza le difese immunitarie.
  • Vitamina A e E, 1 compressa per ognuna. Contribuiscono alla guarigione della micosi vaginali.

OMEPATIA

In caso di micosi complicate da fissurazioni che sanguinano facilmente, utilizzate Nitricum acidum 5CH, 5 granuli, 2 volte al giorno, fino a miglioramento. Quando le micosi sono localizzate fra le dita dei piedi e delle mani; il prurito intenso peggiora grattandosi: Graphites 7CH, 5 granuli, 2 volte al giorno, fino al miglioramento dei sintomi.

AROMATERAPIA

In tutti i casi di micosi, utilizzate l’olio dell’albero del tè (tea tree oil) per applicazioni locali. Per le micosi della bocca o della gola, si consiglia di eseguire degli sciacqui con 4-5 gocce di tea tree oil in 1 bicchiere di acqua, mescolando bene, oppure prediluire in 20 gocce di propoli o in un po’ di miele.

Per le micosi delle unghie, si consiglia di eseguire applicazioni dell’olio essenziale di tea tree, 1 paio di gocce, 2 volte al giorno, massaggiando accuratamente per permettere una diffusione e una concentrazione dell’olio efficace al livello tissutale, fino allo sparire dell’infezione.

Per le micosi vaginali, si consiglia l’uso dell’olio essenziale di tea tree diluito per lavande: 5 gocce in 250 ml di acqua in precedenza bollita.