Piatto tipico della tradizione contadina spagnola, con le sue infinite varianti, le melanzane ripiene sono oggi diffuse ed apprezzate in tutta la Penisola. Possono essere preparare con un ripieno vegetariano, oppure di carne macinata e salsa di pomodoro, ma anche pasta e riso. A seconda della ricetta utilizzata, le melanzane ripiene possono dunque essere servite come antipasto, primo, secondo o contorno e gustate sia calde che intiepidite.

Tra le varianti maggiormente diffuse, quella con ripieno di carne è certamente tra le più apprezzate. Ecco dunque una ricetta facile e veloce per preparare delle gustosissime melanzane ripiene.

INGREDIENTI:

  • Melanzane 2
  • Passata di pomodoro 500 g
  • Carne trita di manzo o maiale 300 g
  • Pane raffermo 60 g
  • Pecorino
  • Cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Basilico
  • Vino bianco
  • Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Lavate ed asciugate le melanzane, quindi asportate le estremità e tagliatele a metà per la lunghezza. Aiutandovi con uno scavino, asportate ora la polpa. Cospargete di sale grosso l’interno delle melanzane, così che rilascino l’acqua di vegetazione, e lasciatele riposare capovolte per una trentina di minuti. In un tegame preparate nel frattempo un sughetto di pomodoro: fate soffriggere mezza cipolla con un filo d’olio, quindi unite la passata e lasciate cuocere per una quindicina di minuti; aggiungete infine un pizzico di sale e qualche foglia di basilico. In un’altra padella cuocete ora la carne: tritate la restante cipolla e lasciatela soffriggere con l’aggiunta di uno spicchio di aglio; aggiungete la carne trita e, quando inizia a rosolare, sfumate con il vino bianco. Con il mixer sbriciolate ora la mollica del pane e unitela alla carne. Aggiungete infine 3-4 cucchiai di sugo di pomodoro e spegnete il fuoco. Una volta intiepidito, usate il preparato per riempire le melanzane, quindi disponetele su una teglia da forno; aggiungete un po’ di pomodoro, del pecorino grattugiato e infornate a 180° per una trentina di minuti.