Il melanoma della pelle può essere benigno e non soltanto maligno. Si tratta di un tipo di tumore cutaneo, che nasce dai melanociti, le cellule responsabili della produzione della melanina. Si tratta al momento di una neoplasia sempre più diffusa in tutto il nostro paese, dove si contano ad oggi 6000-7000 nuovi casi ogni anno, di cui 1200-1500 letali. Nel caso di melanoma benigno, invece, la situazione è decisamente meno preoccupante, anche se va comunque tenuto sotto controllo per evitare complicazioni.