Il morbillo è una delle più frequenti febbri eruttive. I primi sintomi sono simili a quelli di un raffreddore (tosse secca, naso che cola, congiuntivite) e con una febbre che diventa sempre più alta. Poi appaiono dei puntini bianchi all’interno della bocca. Dopo 3-4 giorni, appare l’eruzione cutanea caratteristica composta di piccoli punti rosso vivo, prima dietro le orecchie e sul viso e quindi su tutto il resto del corpo. L’eruzione dura da 4 a 7 giorni. Il morbillo è causato da un virus che si trasmette attraverso il muco e la saliva che penetra attraverso le vie respiratorie o le congiuntive. Il periodo di incubazione è di circa 10 giorni.

CHE FARE IN CASO DI MORBILLO

Se c’è forte sensibilità alla luce, riducete l’illuminazione della stanza e umidificate l’aria per facilitare la respirazione e lo scioglimento del muco. Non coprite troppo il bambino e in caso di febbre alta fate delle spugnature con acqua fredda.

RIMEDI ERBORISTICI

Come trattamento specifico per gli esantemi del morbillo e della rosolia è utile la tintura madre di bardana. La posologia consigliata è:

  • per i bambini piccoli, 6-10 gocce 2-3 volte al giorno;
  • per i bambini in età scolare, 15-25 gocce, 2-3 volte al giorno;
  • per gli adulti, 20-30 gocce, 2-3 volte al giorno.

INTEGRATORI

  • Fermenti probiotici, 1 flaconcino al giorno, in formulazione per bambini. Sono utili per rafforzare le difese immunitarie.
  • Vitamina C, 500 mg al giorno. Per i bambini è meglio una formulazione solubile. Tiene febbre e infezione sotto controllo.
  • Propoli, 1-2 compresse al giorno. Rafforza le difese.
  • Rame-oro-argento, 2 fiale a settimana. Come antiastenico.

OMEOPATIA

  • Morbillinum  7CH, 1 monodose il secondo giorno.
  • Nel caso in cui gli occhi lacrimino, Euphrasia 4CH, 2 granuli nell’arco delle 24 ore.
  • Se la febbre è alta, Belladonna 4CH, 1 monodose.
  • Per le persone a contatto con il malato si consiglia Morbillinum  15 CH, 1 monodose.

[Dubbi sull'omeopatia? Leggi qui le nostre FAQ.]

AROMATERAPIA

Per alleviare il classico prurito del morbillo sciogliete 2 gocce di olio essenziale di menta piperita in 10 ml di acqua, bagnate con questo preparato un fazzoletto di lino e passatelo sulle zone interessate.

FIORI DI BACH

  • Quando il bambino è sofferente: Impatiens.
  • Quando si sente estremamente debole: Mimulus.
  • Per favorire l’apparire dell’eruzione cutanea: Crab Apple.
  • Se la febbre è alta chiamate il medico e, in attesa del suo arrivo, date al bambino 4 gocce di Rescue Remedy posto direttamente sotto la lingua.

Dosi in ogni caso: 4 gocce del rimedio prescelto 4 volte al giorno.

[Attenzione: le dosi e le formule consigliate sono frutto di combinazioni che possono variare a seconda della condizione soggettiva e la loro efficacia dipende dalla sensibilità personale del paziente. Prima di procedere con l'inizio di una cura, se non siete già esperti, consultatevi con un naturopata, un erborista o un omeopata di fiducia che si accerti che non vi siano controindicazioni alla cura. Se il problema persiste o se i sintomi peggiorano, rivolgetevi subito a un medico.]