La maca è una pianta la cui radice viene usata in campo medico per aumentare la stamina, l’energia e anche la funzione sessuale. Nonostante gli effetti benefici, però, la maca ha anche delle controindicazioni, come problemi alla pelle, disturbi di stomaco, allergie, malfunzione del testosterone, aumento del battito cardiaco, bruciore di stomaco, mal di testa, insonnia, livelli ormonali alterai. E’ inoltre molto ricca di iodio, il che la rende pericolosa per chi ha disturbi alla tiroide. È, quindi, consigliabile sempre parlare con il proprio medico prima di assumerla.