La liquirizia è costituita dai rizomi e dalle radici della sua omonima pianta. Si tratta di un alimento naturale che, però, può comportare parecchi problemi a chi soffre di pressione alta. Infatti, la liquirizia, innalza la pressione sanguigna e va evitata da chi soffre di ipertensione. Il suo consumo, infatti, è consigliato a coloro che, invece, soffrono di pressione bassa per cui diventa un rimedio naturale molto importante. La liquirizia, per le sue proprietà, va evitata anche da chi soffre di insufficienza renale cronica e di ipokaliemia.