Per essere in salute e per un aspetto fisico migliore è fondamentale una corretta alimentazione. Il vecchio adagio “sei quello che mangi” è valido più che mai al giorno d’oggi, dove la disponibilità di ogni genere di alimento in negozi, mercati e supermarket è ormai così ampia da confondere anche le persone più attente e informate, a tal punto che è difficile orientarsi nella scelta dei prodotti più idonei alle proprie esigenze.

Un corpo sano e di bell’aspetto lo si conquista prima di tutto a tavola, ma proprio per questo è molto importante sapersi orientare ancora prima, quando ci si muove tra gli scaffali del supermercato, per sapere quali alimenti acquistare, le loro caratteristiche e, cosa non meno importante, come preparali rispettandone le proprietà ed evitando che anche una innocua porzione di verdure, ad esempio, si trasformi in una vera e propria “bomba” calorica capace di vanificare tutte le nostre attenzioni.

LO STILE DI VITA

Oltre a un’attenta alimentazione, è necessario curare il proprio stile di vita, eliminando l’uso eccessivo di alcool e tabacco ma, soprattutto, svolgendo una regolare attività fisica e modificando le proprie abitudini che, spesso, portano a una vita troppo sedentaria.

  1. Inserisci nella tua dieta più legumi, frutta e verdura;
  2. Varia gli alimenti che mangi, in modo da assumere, nelle giuste proporzioni, tutte le sostanze nutrienti necessarie al tuo organismo;
  3. Presta attenzione alle proporzioni tra gli alimenti, sia all’interno del pasto che tra i differenti pasti della giornata;
  4. Riduci le quantità di grassi, privilegiando i metodi di cottura che non li rendono necessari;
  5. Pratica attività sportiva regolarmente e, soprattutto, adotta stili di vita meno sedentari;
  6. Evita l’assunzione di bevande alcooliche, gassate e zuccherate;
  7. Bevi tanta acqua, in quanto una corretta idratazione riduce la ritenzione idrica;
  8. Fai pasti regolari, ovvero colazione, pranzo, cena, più due spuntini leggeri tra un pasto e l’altro, possibilmente a base di frutta;
  9. Modera la quantità di sale, poiché è uno degli alimenti che sono causa di ritenzione idrica, sostituendo a esso delle spezie per insaporire i cibi;
  10. Controlla il tuo peso regolarmente.