Tra i sintomi più comuni dell’ipoglicemia ci sono: sudorazione, tachicardia, nervosismo, tremore, pallore, fame improvvisa ed eccessiva, senso di stanchezza, svenimento, confusione, impazienza, instabilità umorale, mal di testa, vista offuscata, problemi improvvisi di parola.

Nei casi più gravi di ipoglicemia si può arrivare anche ad accusare perdita di conoscenza o convulsioni. Spesso però i sintomi variano a seconda dei pazienti, che imparano pian piano a riconoscere i segnali del proprio corpo quando i livelli di glicemia si abbassano oltre i livelli normali.