Stamattina Londra era schiaffeggiata da un vento gelido e secchiate di pioggia, eppure Camden, famosa per i suoi mercatini all’aperto e per gli Stable Markets, era percorsa in lungo e in largo da gente indaffarata, intenta a premersi i cappellini sulla testa. E nel regno del cibo precotto alla bancarella, appena prima del ponte sul canale c’è un piccolo rifugio verde dove il benessere viene messo al primo posto: si chiama Inspiral Lounge, ed è un piccolo locale vegano che offre pasti cucinati con verdure fresche, cibi alternativi, selezioni di thé, caffé, succhi e spremute freschi, bevande a base di erbe e di spezie biologiche, e fantastici dolci e gelato rigorosamente veg (ovvero, senza l’uso di latte e di uova). E come condimenti, olii di oliva e di semi di sesamo, sale rosa tibetano, zucchero di canna… tovaglioli e posate sono di carta e cartone riciclato, e tutto è orientato al fornire ai clienti pasti gustosi e bilanciati, bevande sane e fatte al momento, e frutta e verdura in quantità. Insomma, per chi sa come si mangia generalmente a Londra, una vera rivoluzione, e soprattutto a prezzi popolari. Un pasto completo costa 9 sterline. Ma non è tutto…

LA MARCIA IN PIU’ DELL’INSPIRAL

All’Inspiral non solo si può godere di deliziosi tavolini di legno che guardano da una enorme vetrata direttamente sul canale più famoso di Londra e sugli stalls del Camden Market, e non solo si può usare liberamente la rete wi-fi del negozio… L’Inspiral è un vero laboratorio collettivo, dove vengono tenuti corsi di cucina vegana, godere di concerti di musica live, assistere a reading di poesia o a incontri informativi su come coltivarsi da sé i propri ortaggi e le proprie spezie, oppure sulle iniziative dei gruppi locali che recuperano i giardini abbandonati per riconvertirli in orti pubblici, nonché sulle iniziative di guerrilla gardening.

IL BENESSERE A TUTTO TONDO

Insomma, l’Inspiral è un ambiente talmente gradevole e rilassante, nel quale ci si sente coccolati e “a casa” che molte persone decidono anche di tenere lì, a un normale tavolino, i colloqui di lavoro. L’ambiente infatti è talmente piacevole da stemperare ogni tensione e di trasformare un colloquio lavorativo in una piacevole chiacchierata per conoscersi meglio.

Spero che anche in Italia qualcuno possa passare di qui e lasciarsi ispirare dall’Inspiral… un’idea buona per il corpo, la mente, e il portafogli!