Le mandorle sono delle preziose alleate della nostra salute: contengono una significativa percentuale di proteine, preziose vitamine del gruppo B1 e B2, magnesio, ferro e calcio. Insomma, le mandorle non solo sono buonissime, ma fanno anche bene. E se siete degli amanti del burro vegetale, ecco qui una ricettina facile facile per prepararvi del buonissimo burro di mandorle, che può sostituire egregiamente il burro di arachidi o la salsa tahini sui vostri toast e tramezzini per una colazione ricca di proteine e vitamine senza troppe calorie. Potete prepararla sia nella versione dolce che in quella salata, ed è deliziosa mangiata da sola sul pane tostato o sui crostini, sia accompagnata da marmellata (nella versione dolce) che con crudité di verdure nella versione salata.

COME SI PREPARA

  1. Aggiungete le mandorle in un mixer o un tritatutto e macinatele in pezzi grossolani.
  2. Mixate per bene le mandorle per circa 10-15 minuti, ripulendo bene le pareti del contenitore per amalgamare bene ogni grumo rimasto.
  3. Aggiungete sale o dolcificante naturale a seconda di come preferite il sapore del burro e travasatelo in un barattolo che possa essere ben sigillato o che tenga il sottovuoto.
  4. Conservatelo ben sigillato in frigo.

Buon appetito!