Restiamo in tema di riciclo, ma questa volta casalingo. A volte basta veramente poco per creare qualcosa di veramente speciale per decorare la propria casa, e se i materiali per creare queste piccole chicche di stile tutto eco sono di riciclo, la soddisfazione è ancora più grande…

Guardate, ad esempio, questo vaso molto stilish creato con delle semplici scatolette di tonno (naturalmente lavate!) e delle classiche mollette di legno: potete usarle come piccoli vasi per i vostri germogli o per i fiori (per le amanti dei gatti, che ne dite di stilosissimi vasetti per l’erba gatta del vostro micio?); oppure come rustici portacandele.

Che sia un portamatite per la vostra scrivania, un piccolo vaso per i fiori, o un portaposate… quel che importa è che vi sarà costato zero e che avrete cominciato ad imparare l’arte divertentissima del riciclo!

E ora via libera alla fantasia!