Il vostro cuore è sicuramente l’organo più importante del vostro corpo, e per questo motivo dovrebbe essere la prima cosa che dovreste cercare di mantenere sano e funzionante. Sebbene molte persone conoscano i principi di base per avere un cuore sano ed efficiente (mangiare cibi integrali e ricchi di fibre, fare il pieno di frutta e verdure fresche, fare esercizio regolarmente), dovreste anche assicurarvi quali sono i cibi che fanno bene al cuore.

Esistono dieci cibi, considerati dei “super-foods”, che sono un vero toccasana per il cuore. E se non li conoscete, vi stupirete certamente… Pronti? Cominciamo.

SALMONE

Il salmone non è solo buono per il palato, ma ha una serie di funzioni utilissime per il nostro organismo. Innanzitutto, aiuta ad aumentare i livelli di HDL (high-density lipoprotein), anche conosciute come “colesterolo buono”, che aiuta a prevenire il rischio di malattie cardiache. Questo pesce è pieno di omega-3, acidi grassi e proteine. Dovreste mangiarne almeno due volte a settimana.

MIRTILLI

Noti per le loro proprietà benefiche, i mirtilli contengono antocianine, un antiossidante che dona al frutto il suo colore blu-viola. Pieni di fibre, vitamina C, potassio e altri nutrienti, i mirtilli hanno molto da offrire al benessere dell’uomo. Se non vi piacciono mangiati da soli e al naturale, provate a mischiarli ai cereali della prima colazione, oppure in una macedonia di frutta o ai buonissimi pancakes. Ma se proprio non siete tipi da mirtilli, ci sono altre bacche e frutti di bosco che possono aiutarvi molto: via libera a more e lamponi.

SOIA

La soia è il cibo amico del cuore per eccellenza. E’ molto nutritiva, con moltissime fibre e pochissimi grassi. Abbassa drasticamente il colesterolo e i trigliceridi nel sangue e dunque è ottima per prevenire le malattie cardiache. Se non siete sicuri di come introdurla nella vostra dieta, non preoccupatevi… non dovete per forza sostituire la vostra bistecca con un panetto di tofu: potete usare il latte di soia con i vostri cereali la mattina al posto del latte normale. Potete usare il latte di soia anche per i soffritti al posto dell’olio che normalmente usate.