Questo è un albero famosissimo e noto da qualsiasi buddista. Si tratta di un albero di fico che si trova a Bodh Gaya, in India, e che è creduto essere l’albero sotto il quale il Buddha storico (Siddharta Gautama) ebbe l’illuminazione circa 2,500 anni fa.

Secondo i testi buddisti, subito dopo che il Buddha ricevette l’illuminazione, guardò in alto, in contemplazione, tra le fronde dell’albero, talmente pieno di gratitudine che non sbatté le palpebre per un’intera settimana.

Il Bodhi Tree è stato considerato come un tempio vivente già anche durante la vita del Buddha, tanto che il re Asoka teneva una festa in suo onore ogni anno. Comunque, questa passione del re per l’albero di fico suscitò le invidie della sua consorte, la regina, che fece “uccidere” l’albero con delle spine. Ma il Bodhi Tree ricrebbe esattamente nello stesso punto, e vide anche sorgere un bellissimo tempio proprio lì accanto.

Oggi è considerato il più importante tra i quattro luoghi di pellegrinaggio buddisti.