E concludiamo la nostra carrellata degli alberi più belli del mondo con l’albero della luna. Mentre l’albero di Matusalemme rappresentano la storia epica del nostro pianeta, gli alberi della luna sono un potentissimo simbolo del futuro. Nel 1971, Stuart Roosa prese 500 semi di alberi e li mise sulla navetta spaziale in procinto per partire per la missione Apollo 13, che doveva andare sulla luna. Durante la missione, questi semi germinarono e crebbero poi in diverse parti della terra.

Gli alberi della luna sono una perfetta metafora per il nostro futuro. Speranzosamente, impareremo a valutare gli organismi che fanno della Terra un pianeta che vive, che respira, un pianeta abitabile nel mezzo di un universo apparentemente desolato.