Tutto ciò che mangiamo influenza la nostra salute, il nostro aspetto, persino il nostro umore… Secondo la medicina tradizionale cinese possiamo persino curarci con quello che mangiamo, con i cibi di tutti i giorni. Come? Basta conoscere le proprietà dei cibi, proprio come facevano le nostre nonne.

Ecco una serie di cibi che alleviano i nostri malesseri stagionali come tosse, raffreddore, mal di testa, mal di collo e mal di schiena.

MAL DI TESTA NELLA PARTE ANTERIORE DELLA TESTA

Se il mal di testa è identificabile nella parte anteriore della vostra testa o parte dalla fronte, una minestra di miso con verdure dalla foglia verde (come il cavolo) vi daranno il pieno di minerali per alleviare il vostro malessere. In alternativa, una tisana con del té bancha, funghi umeboshi e cipolle farà il miracolo!

MAL DI TESTA NELLA PARTE POSTERIORE DELLA TESTA E RIGIDITA’ DEL COLLO

Il succo di mela caldo è ottimo per alleviare i dolori nel retro della testa e alleggerire la tensione del collo. In alternativa, verdure verdi al vapore e crauti vi aiuteranno a ridurre la viscosità del sangue e a far muovere la vostra energia verso l’alto, in modo da dissipare rigidità e malessere.

RAFFREDDORE

Per il raffreddore, il thé bancha con della salsa di soia e cipolle vi daranno minerali ed enzimi che allevieranno in fretta i sintomi del raffreddore. Un’alternativa più deliziosa e saporita è il thé al limone con lo zenzero: il limone è in grado di “tagliare” il muco e di passarvi attraverso, mentre lo zenzero vi aiuta ad espellerlo. Infine, la minestra di miso e verdure verdi vi aiuta a “cacciare via” i germi e a purificarvi dall’interno verso l’esterno.

MAL DI GOLA

Per il mal di gola non c’è niente di meglio che un bel succo di zenzero fresco, sedano e succo di carota. Un altro “intruglio” efficacissimo è il limone caldo con il miele (o con sciroppo di riso). Il limone ferma la crescita dei batteri nella gola, mentre lo sciroppo e il miele alleviano il mal di gola.