Da qualche anno, anche in Italia stanno nascendo negozi che vendono detersivi alla spina, dove,  tramite appositi distributori, si seleziona la quantità di detergente di cui si ha bisogno.

Una soluzione che ha il doppio vantaggio di essere ecologica ed economica. Usare questi prodotti, infatti, fa risparmiare (non hanno costi di pubblicità o distribuzione) tra il 20 e il 60% rispetto a quelli tradizionali, riduce i rifiuti e fa risparmiare energia che serve a produrre e a trasportare i contenitori.

COME APRIRE UN NEGOZIO DI SAPONI ECO

Per aprire uno di questi centri è consigliabile il franchising, in modo che la casa madre vi assista e fornisca l’attrezzatura necessaria. L’investimento iniziale varia a seconda del tipo di attività: si va dai € 3000 per un impianto da sei rubinetti in 1 negozio già avviato, fino ai 30 / € 35.000 per 1 nuovo esercizio.

Le zone più indicate per aprire questa attività sono quelli ad alta densità officine centri commerciali. Gli incassi dipendono molto dal giro di clienti che riuscite a farvi ma calcolate che guadagnerete circa € 1,50 per ogni litro di prodotto venduto.

//