Oggi, 13 ottobre 2013, si celebra la Giornata Nazionale del Camminare, un evento articolato in oltre 130 iniziative che si svolgeranno in contemporanea in tutta Italia, dalle grandi città ai piccoli centri, con l’obiettivo di rendere consapevoli i cittadini dell’importanza della mobilità pedonale nelle abitudini quotidiane.

Organizzata da FederTrek il patrocinio del MATTM, del MIUR e dell’ANCI, la manifestazione è alla sua seconda edizione e anche quest’anno sono previste numerose adesioni da parte delle istituzioni locali e del variegato mondo delle associazioni che lo scorso anno hanno già contribuito ad arricchire in modo sostanziale la proposta di iniziative indicate dagli ideatori. La manifestazione ha ottenuto inoltre l’Adesione formale del Presidente della Repubblica e il patrocinio del Ministro Kyenge, in ragione del coinvolgimento dei migranti nelle manifestazioni romane, dedicate alla strage di Lampedusa. 

Lo scopo è proprio quello di sensibilizzare istituzioni, associazioni e singoli cittadini sull’importanza del camminare sia per il benessere psico-fisico che ognuno di noi ne trae come vantaggio individuale, sia come forma di mobilità sostenibile nei nostri spostamenti quotidiani all’interno delle città, favorendo in questo modo il miglioramento della qualità dell’aria ed in generale dell’ambiente in cui viviamo.

Per conoscere tutto il programma nel dettaglio potete consultare il sito ufficiale dell’iniziativa cliccando qui.