Il 6 Maggio sarà la giornata internazionale contro le diete. Giunta alla sua ventiduesima edizione, il no diet day è un’iniziativa volta a sensibilizzare sulle problematiche legate alle diete drastiche e a promuovere la bellezza del corpo femminile in ogni sua forma. L’evento, inoltre, caldeggia un’alimentazione sana che non spinga le donne verso l’ossessione della perfezione.

Il no diet day è una celebrazione annuale partita in Gran Bretagna nel 1992 da Mary Evans Young, il suo scopo primario è l’accettazione di ogni tipo di corpo (includendo l’obesità) e lo fa attraverso delle iniziative che celebrino la salute a ogni taglia.

La giornata internazionale contro le diete è stata spesso accusata d’indulgenza verso l’obesità che causa, solo in Italia, 52.000 morti l’anno. Il simbolo del no diet day è un fiocco blu, festeggiare con consapevolezza e con un sano rapporto col cibo sono il programma all’ordine del giorno; chi volesse aderire all’iniziativa indossi il fiocco e si ricordi d’interrompere ogni tipo di dieta per 24 ore; di autostima, invece, si può fare il pieno.

photo credit: Mikeyloveswomen via photopin cc