La ginnastica posturale può essere di grande aiuto per tutti quei soggetti che soffrono di alcuni tipi di mal di testa. Un problema che assilla milioni di persone nel mondo, spesso diventando persino invalidante e che può presentarsi in almeno duecento forme diverse. Il mal di testa può essere scatenato dalle cause più varie ma spesso viene trattato in modo errato, abusando di farmaci che a lungo andare provocano una sorta di cronicizzazione del dolore, poiché non risolvono la causa ma attenuano solo le conseguenze.

La ginnastica posturale, al contrario dell’abuso di farmaci, potrebbe invece rivelarsi un’ottima soluzione per debellare alcuni tipi di mal di testa. Questo tipo di attività fisica è notoriamente conosciuto come un efficace metodo per rilasciare endorfine (si tratta di sostanze che vengono prodotte dal cervello e che sono dotate di un effetto sia eccitante sia analgesico) e per utilizzare al meglio la capacità polmonare (qui alcuni esempi di esercizi di ginnastica posturale).

Il mal di testa può presentarsi come un disturbo comune oppure come un disturbo dalle conseguenze per nulla banali. Alcune forme possono essere conseguenza di predisposizione genetica, di disfunzioni ormonali oppure rivelarsi sintomi di altre patologie, spesso anche gravi. Proprio per questo, un mal di testa piuttosto frequente e invalidante dovrebbe essere posto all’attenzione di un medico, affinché questi possa scovarne la causa. In tutti gli altri casi, ossia quando il mal di testa è dovuto principalmente a stress temporaneo, la ginnastica posturale può aiutare ad alleviare i sintomi.

photo credit: anna gutermuth via photopin cc