Le specie adatte a questo clima richiedono inverni temperati ed estati calde, con abbondanti piogge e temperature con oscillazioni ridotte nel corso dell’anno. Si tratta, per lo più, di piante che crescono rapidamente e producono fiori dai colori vistosi.

Quasi tutte le specie originarie di questi climi vengono coltivate in serra o come piante da appartamento; nelle zone dal clima temperato durante l’estate possono però essere coltivate anche all’esterno, purché protette dai raggi diretti del sole, mentre nelle regioni più calde possono essere utilizzate per decorare cortili e terrazze durante tutto l’anno. Tipiche specie da clima tropicale sono l’Aechmea, l’Allamanda, l’Anthurium, la palma nana, l’ibisco, la Monstera, il fiore della passione e la felce a corno d’alce.