Con la bella stagione alle porte cresce anche la voglia di gustarsi un buon gelato all’aria aperta.

Mango, fragola, cioccolato fondente o pistacchio: ma se questo fosse invece al gusto marijuana? La novità, che circola ormai da tempo, non poteva non arrivare proprio dalla terra dove molti vizi vengono concessi: l’Olanda.

Un gelato adatto a tutti: chi lo vende assicura che il gusto viene venduto seguendo la legge e per questo motivo mangiandolo non provoca il tipico “sballo”. Il motivo è presto detto, il gelato è realizzato utilizzando dei semi di canapa che, una volta sbucciati, vengono aggiunti alla miscela per creare il gelato.

Un’idea che non fa altro che aumentare la curiosità che avvolge da sempre il paese che presto potrebbe essere utilizzata anche dalle grandi aziende del settore della gelateria. Tra questi anche Ben Cohen e  Jerry Greenfield, fondatori della nota azienda Ben&Jerry che, in un’intervista con Huffington Post Live avrebbero dichiarato come un gelato dal sapore di cannabis possa avere senso, ma solo una volta che la stessa sostanza diventerà completamente legale.