La frutta e la verdura sono due tipologie di cibo che non dovrebbero mai mancare nell’alimentazione. I benefici di questi alimenti sul nostro organismo sono moltissimi, la frutta e la verdura mangiate regolarmente, infatti, sono un toccasana per la salute, perché aiutano a prevenire diverse tipologie di malattie.

Ma i loro benefici non si fermano al fisico: da un recente studio è emerso che nella frutta e nella verdura si racchiude anche il segreto del nostro benessere psicologico.

A dirlo è una ricerca condotta dall’Università di Warwick in collaborazione con lo US Dartmouth College in cui sono state analizzate le abitudini alimentari di circa 80 mila persone. Dai dati risultati dalle analisi i ricercatori hanno potuto affermare che la frutta e la verdura sono alla base del benessere della nostra mente.

Si tratta di una scoperta piuttosto interessante, soprattutto per il fatto che, fino ad ora, nel campo del benessere mentale non è mai stato dato un peso rilevante all’influenza dell’alimentazione.

Il potere statistico di frutta e verdura è stato una sorpresa – spiega la dottoressa Stewart-Brown, professore di Sanità Pubblica alla Warwick Medical School – La dieta è tradizionalmente ignorata dai ricercatori del benessere.

Secondo i ricercatori la quantità minima di frutta e verdura che dovrebbe essere assunta ogni giorno per assicurarsi la felicità è di sette porzioni da circa 80 grammi l’una.