Arriva proprio in questi giorni di feste e cenoni l’avvertimento lanciato da Eric Stice dell’Oregon Research Institute con uno studio pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition che punta il dito contro gli zuccheri. Sarebbero proprio loro gli elementi che eccitano maggiormente i nostri centri del piacere, spingendoci a eccedere col cibo fino a farne vere e proprie abbuffate.

Lo studio, condotto su un centinaio di giovani “cavie”, ha messo a confronto le reazioni dei ragazzi a beveroni al cioccolato con differenti concentrazioni di grassi e zuccheri, valutate attraverso una risonanza magnetica. Ne è risultato che l’assunzione di zucchero agisce come una vera e propria droga inibendo i nostri freni.

Chi fa parte di quella categoria di persone che a tavola sanno resistere a tutto tranne che alle tentazioni è avvisato: mangiate di gusto cibi grassi e proteici, ma con i glucidi andateci cauti.

photo credit: aldoaldoz via photopin cc

RIDURRE LO ZUCCHERO, CONSIGLI PRATICI: LEGGI QUI

RIDUCI IL MUCO CONSUMANDO MENO ZUCCHERI

SUCCHI DI FRUTTA SOTTO ACCUSA