Le fitte al fegato possono essere ricondotte a delle patologie di origine biliare o epatica, ma anche a malattie extra epatiche. Quelle strettamente legate al fegato possono essere epatiti croniche e acute, coliche biliari e steatosi epatica, più comunemente chiamata “fegato ingrossato”. Durante la gravidanza, questo disturbo può essere causato dall’ingrossamento dell’utero e dalla sua rotazione verso il fianco destro che può comprimere i muscoli e i tendini. Le cure sono, ovviamente, legate alla causa che ha determinato le fitte per cui sarà necessario recarsi dal medico per stabilirne la natura.