Se cercate un dolce “sociale” per le feste d’estate (che siano in riva al mare attorno a un falò o a bordo piscina), lasciate stare la roba che si squaglia in fretta con la calura – sorbetti, gelati e affini -: il dolce più divertente dell’estate è la fonduta al cioccolato!

Spiedini, frutta fresca mista (così ciascuno infilza ciò che gli pare), una ciotola di cioccolata fondente e una ciotola di granella di mandorle, nocciole o fiocchi di cocco, dove ciascuno intinge il suo frutto prima nell’una e poi nell’altra, e in men che non si dica eccoti il frutto con una golosa copertura solida di cioccolato e granella, con tutta la freschezza intatta. Cominciate a capire? Ecco come si prepara.

FONDUTA AL CIOCCOLATO

Ingredienti per 8 persone:

  • 800 g di frutta mista
  • il succo di un limone
  • 500 g di cioccolato fondente
  • 2 dl di panna liquida (anche veg)
  • 50 g di burro (o di burro veg)
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di granella di mandorle tostate
  • 50 g di granella di nocciole tostate
  • 50 g di cocco grattuggiato

Preparate un bel vassoio di frutta mista. Potete scegliere tra tutta la frutta che più vi piace: fragole, albicocche, pesche, fichi, prugne, uva, kiwi, arance, mandarini, ananas, papaia, pere, mele, banane, ribes.  Lavatela e asciugatela con cura e tagliate a tocchetti la frutta più grossa. Immergete per qualche secondo i tocchetti di mela, pera e banana in acqua e succo di limone per evitare che anneriscano e asciugateli.

Sciogliete a bagnomaria, direttamente dal pentolino da fonduta, il cioccolato ridotto in scaglie; diluitelo con la panna liquida, aggiungetevi il burro e lo zucchero, amalgamate bene la salsa e sistematela in caldo sull’apposito fornellino.

Mettetevi accanto dei ciotolini con le mandorle, le nocciole e il cocco, in modo che ogni commensale possa intingervi il suo pezzo di frutta dopo averlo tuffato nella salsa di cioccolato.

Buon dessert in compagnia!