Oggi è la festa del papà, e se si chiama anche Giuseppe – come il mio – il minimo che si può fare è festeggiarlo con qualcosa di dolce e di buono, ma anche di semplice e genuino. Certo, ci sono le buonissime zeppole di San Giuseppe, ma se volete fare una sorpresa proprio speciale e preparare un dolce facile insieme ai vostri bambini, ecco una ricettina facile per un dolcetto allegro e buono, adatto sia al papà che ai vostri bambini. Le tortine al mirtillo sono un successo assicurato…

TORTINE AL MIRTILLO

Ingredienti (per 2 persone):

  • 4 fogli di pasta filo
  • olio di semi
  • 1 cucchiaino di miele (per i vegani, sostituite con dello sciroppo d’acero)
  • 1 cucchiaio di scorza di limone, finemente grattuggiata
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 100 g di mirtilli freschi

Come preparare le tortine al mirtillo:

Servendovi di un piatto come stampo, ritagliate dai fogli di pasta filo 4 dischi di 14 cm di diametro, quindi spennellateli leggermente con olio di semi e usatene 2, uno sopra l’altro, per foderare uno stampino di 10 cm di diametro, schiacciandoli bene in modo che aderiscano al fondo e alle pareti dello stampo. Ripetete l’operazione con gli altri due fogli di pasta e un altro stampino. Bucherellate le basi di pasta con i rebbi di una forchetta.

Ponete una pirofilina individuale sopra ogni base di pasta per evitare che si alzi durante la cottura e mettete a cuocere nel forno già caldo a 180°C per 5 minuti. Toglietele dal forno e lasciatele raffreddare negli stampini.

Mescolate in una ciotolina il mascarpone con il miele. Fate scaldare a fuoco basso in un tegamino la scorza e il succo di limone con lo zucchero finché il liquido non sarà evaporato, quindi unitevi i mirtilli e mescolateli nello sciroppo con un cucchiaio di metallo. Togliete dal fuoco e tenete in caldo.

Per servire, disponete le basi di pasta sui piatti, riempitele con una cucchiaiata di mascarpone al miele (o di panna vegan o di formaggio vegetale dalla base neutra), quindi versatevi sopra i mirtilli sciroppati caldi.

Buona festa del papà!