Se vivete al piano terra vi capiterà spesso, nei mesi estivi, di assistere a qualche strana processione di insetti che hanno trovato nella vostra dispensa una risorsa di cibo… farle sloggiare non è semplice, ma non c’è bisogno di ricorrere a costosi e dannosi (anche per la nostra salute) spray. Anzichè usare insetticidi e trappole chimiche, possiamo sfruttare le erbe e le spezie per tenere questi animaletti lontani da casa e dalla dispensa.

VIA GLI INSETTI DA FARINE E FRUTTA SECCA

Innanzitutto, dobbiamo sapere che farine, pasta, riso, biscotti, pangrattato, crusca, legumi e frutti oleosi secchi attirano certi tipi di tiglole o tarme, che vi depongono le uova. Per tener lontane le farfalline ed evitare che i bruchi attacchino la dispensa, aggiungete ai vasi e ai barattoli nei quali conservate questi alimenti una foglia o due di alloro, che sostituirete annualmente per mantenere attiva l’azione repellente. Un rametto di alloro appeso all’interno di armadietti e dispense aiuterà ad evitare che l’infestazione avvenga.

VIA LE FORMICHE DALLA DISPENSA

Cannella in polvere, borotalco e olio essenziale di menta piperita sono invece ottimi rimedi per tener lontane le formiche. Il profumo della cannella e del borotalco copre le tracce odorose che le guidano nei loro spostamenti; spolverizzate un po’ di cannella sui ripiani della dispensa, o di borotalco in prossimità del punto di ingresso delle formiche, protegge efficacemente la vostra casa senza ucciderle. Fate comunque un uso parsimonioso di borotalco, che presenta rischi ambientali e per la salute.

Quando le formiche invadono il lavandino, otterrete lo stesso effetto aggiungendo dell’olio essenziale di menta piperita al detergente per i piatti, oppure passando sul lavello uno straccio umido sul quale avrete prima fatto cadere una goccia o due di olio essenziale di menta piperita.

E SE GLI INSETTI SONO TROPPI?

Se l’invasione è tale da giustificare misure più drastiche, non vi resta che ricorrere ad uno spray che uccida gli insetti, ma lasciatelo come ultima risorsa: ricordatevi che gli insetti arrivano perché noi produciamo rifiuti.

Preparatelo con 150 ml di alcol denaturato, 30 m d’acqua e 60 gocce di olio essenziale di menta piperita.