Far crescere i capelli, o meglio aiutarli a farli diventare più lunghi, è un processo che può essere in qualche modo agevolato proprio da noi stessi. Esistono, infatti, molti trucchi e consigli, ma soprattutto molti metodi naturali che è possibile sfruttare se si desidera avere una chioma molto più lunga rispetto a quella che già abbiamo.

Detto questo, è bene fare alcune premesse. I fattori che possono influenzare la crescita dei capelli possono essere vari: fra questi vi sono, senza dubbio, il fattore predisposizione genetica, il fattore stile di vita (che influenza fortemente anche la salute dei capelli) e il tipo di capelli che si hanno (chi ha capelli molto fini difficilmente potrà averli lunghi).

Per quanto riguarda poi, in linea generale e non nel particolare, i dati sulla crescita dei capelli, possiamo dire che questi, solitamente, tendono a crescere in media 0,35 millimetri al giorno (ossia da un minimo di un centimetro ad un massimo di 1,2 centimetri al mese).

Far crescere i capelli: alimentazione

Come qualsiasi altra parte del nostro corpo, anche i capelli sono sensibili a ciò che mangiamo e alle sostanze che ingeriamo. Queste ultime possono contribuire a renderli più sani oppure a renderli deboli (qualora si abbiano delle carenze alimentari importanti). Per far crescere i capelli e farli crescere nel modo più sano possibile, sarebbe bene avere un’alimentazione ricca di:

  • proteine solforate - che si possono assumere mangiando carne di pollo, tonno, formaggio, rosso d’uovo, frutta secca, lenticchie oppure pistacchi
  • zinco e magnesio – presenti invece in banane, gamberetti, soia, cereali integrali, cacao
  • ferro – che si può assumere mangiando cereali, frutta secca, rosso d’uovo o cozze
  • vitamine A, B e C

Far crescere i capelli: ulteriori consigli

Alimentazione a parte, per far crescere i capelli e aiutarli a farli diventare molto più lunghi, dobbiamo assolutamente evitare di stressarli troppo con trattamenti aggressivi di ogni genere. Proprio per questo è bene ricordare che piastre e phon, se utilizzati in modo massiccio e poco accorto – possono danneggiare pesantemente i capelli. Stesso discorso per la colorazione oppure per la permanente. Usi sconsiderati dei trattamenti per capelli possono indurre la chioma ad indebolirsi, a seccarsi, a perdere di consistenza e ad essere esteticamente poco piacevole.

Far crescere i capelli: rimedi naturali

Oltre ai consigli sull’alimentazione e sui trattamenti da effettuare sui propri capelli in modo accorto e limitato, esistono alcuni rimedi naturali che possono aiutare molto a far crescere i capelli. Ecco i più efficaci:

  • massaggio – massaggiare per almeno dieci minuti il cuoio capelluto, mentre si effettua lo shampoo oppure prima di andare a dormire, stimola il flusso sanguigno e permette ai capelli di crescere più velocemente
  • olio di rosmarino – il massaggio può essere effettuato anche utilizzando quest’olio, in grado di dilatare i vasi sanguigni e di velocizzare dunque la crescita dei capelli
  • avocado – ricco di vitamina E, questo frutto può essere impiegato per creare un’ottima maschera da posare sui capelli. Oltre a favorire la crescita, aiuta anche a mantenere la chioma brillante
  • aloe vera – può essere utilizzata insieme a miele e olio d’oliva per creare una maschera da mettere sui capelli per almeno venti minuti
  • tuorlo d’uovo – grazie alle sue proteine, è in grado di rafforzare molto i capelli. Ottimo per essere ingerito oppure per essere utilizzato come maschera da mettere sulla chioma
  • olio di ricino – possiede proprietà antimicotiche e antibatteriche in grado di combattere le infezioni del cuoio capelluto che impediscono poi ai capelli di crescere in modo sano ma non solo. L’olio di ricino è infatti ricco di acidi grassi, vitamina E e altre sostanze nutritive che fanno bene ai capelli.