L’extrasistole spesso non porta alcun sintomo, ma il paziente delle volte può avvertire una strana sensazione al torace. Tra i sintomi principali ci sono: battito che esita, palpitazioni, cuore che batte forte e maggiore consapevolezza del proprio battito. Quando ci si accorge di una di queste alterazioni del battito cardiaco, è necessario andare subito dal proprio medico per sottoporsi ad una visita più approfondita in maniera tale da capire realmente la causa dei sintomi che si avvertono. Le cause, infatti, possono essere diverse.