Chi soffre di ernia iatale deve assumere dei cibi con poca acidità, che non aggravano i sintomi già collegati alla patologia. Tra questi ci sono: banane, mele, fagiolini, piselli, carote, broccoli, cereali, pane integrale, riso integrale, crackers integrali, pasta integrale, latte parzialmente scremato o scremato, yogurt magro, albumi, formaggi senza grassi, formaggi cremosi, panna acida senza grassi, carne magra, pollo, pesce, acqua, patate al forno, torte di riso, pretzel e dolci con pochi grassi.

Da evitare, invece, agrumi, cioccolato, grassi, fritti, cibi piccanti, menta, caffè, tè, bevande gassate, olio e burro.