Quando parliamo di emorroidi parliamo di un problema molto fastidioso. Cosa sono? Detto in maniera molto semplice sono il risultato di un aumento della pressione delle vene nell’ano. Varie persone sono più soggette rispetto ad altre in base a quello che è il loro stile di vita.

Facciamo un esempio? Basta citare l’eccessiva sedentarietà. La causa delle emorroidi è in particolar modo la pressione durante l’evacuzione, ma anche la stipsi, le infezioni anali ed alcune malattie.

Quando parliamo di emorroidi, possiamo distinguerle tra interne ed esterne. Quelle interne si verificano appena dentro l’ano e all’inizio del retto, mentre le esterne si verificano all’apertura dell’ano.

Quali sono i sintomi principali e più diffusi per quanto concerne le emorroidi?

  • PRURITO ANALE
  • DOLORE ANALE, SOPRATTUTTO QUANDO SI STA A SEDERE
  • PRESENZA DI SANGUE ROSSO VIVO
  • DOLORE DURANTE I MOVIMENTI INTESTINALI
  • GRUMI DURI E TENERI VICINO ALL’ANO

Ovviamente in base alla gravità della patologia, i sintomi si manifestano con una certa intensità.

photo credit: Moira_Fee via photopin cc