L’eczema (detto anche dermatite) è una malattia infiammatoria della pelle. Nella fase acuta, quando cioè i disturbi sono maggiormente avvertiti, compaiono vescicole sulla pelle, che possono rompersi liberando un liquido chiaro. Successivamente, le vescicole si trasformano in una crosticina. L’eczema provoca intenso prurito, che può impedire anche il sonno. Le cause possono essere più di una. Esiste una forma di eczema dovuta al contatto con sostanze irritanti o allergizzanti e una forma dovuta a particolari disfunzioni del nostro organismo (si parla allora di “dermatite atopica”). Certe volte la dermatite compare solo sulle parti del corpo esposte alla luce del sole.

RIMEDI FITOTERAPICI PER l’ECZEMA

In caso di eczema è utile assumere i macerati glicerici di Ulmus campestris e Juglans regia. La posologia dovrebbe essere valutata dal terapeuta caso per caso. Tuttavia, per le persone fino a 70 anni si consigliano 50-150 gocce per ognuno dei macerati; oltre i settant’anni e per gli adolescenti 25-100 gocce; per i bambini, a partire dal 2 anni, 20-60 gocce al giorno. Per i bambini più piccoli si consigliano 1-15 gocce, da somministrare sotto il controllo del medico.

In alternativa, è possibile porre 50 g di foglie di betulla in 1 l di acqua calda per 3 minuti. Quando l’infuso si sarà bene intiepidito, aggiungete una presa di bicarbonato di sodio. Lasciate raffreddare completamente e utilizzate il preparato per lavaggi delle parti interessate dal disturbo. E’ utile anche l’assunzione per via orale dell’infuso prima descritto, ma senza l’aggiunta di bicarbonato.

INTEGRATORI

  • Vitamina A, 5000 UI al giorno per 1 mese, quindi riducete la dose a 2500 UI. Rigenera la pelle.
  • Complesso vitaminico B, 100 mg 2 volte al giorno. Favorisce una rapida guarigione.
  • Vitamina E: come integratore, preferite la vitamina E naturale, da assumere per esempio attraverso il germe di grano e il suo olio, che si trova in commercio in perle: ne bastano un paio al giorno per 1-2 mesi. E’ una vitamina liposolubile, importantissima per la sua azione antiossidante e protettiva della pelle.
  • Vitamina C con bioflavonoidi, 3000-10.000 mg suddivisi in dosi giornaliere. I bioflavonoidi agiscono come potenti antiossidanti dalle efficaci proprietà terapeutiche.
  • Gluconato di zinco, 30-80 mg al giorno. Aiuta la guarigione dei tessuti e previene le cicatrici.
  • Olio di enotera: assumete 1-2 perle al giorno con un bicchiere d’acqua minerale naturale. È ricco di acidi grassi essenziali che rigenerano la pelle.