dolori al fianco sono una problematica molto comune tra gli sportivi, ed in particolare tra chi pratica uno sport in cui la corsa è molto accentuata. Durante una competizione  o un allenamento è molto frequente sentire dolori al fianco destro. Spesso, con riferimento alla posizione, tali dolori vengono configurati come “dolore al fegato” ; in realtà non è detto che ad essere coinvolto nel problema sia realmente il fegato. Questo dolore al fianco può avere diverse cause. Generalmente insorge improvvisamente durante la corsa e va ad evidenziarsi quando l’atleta si sta sforzando intensamente, mentre va a diminuire rallentando il ritmo.

Elenco di una serie di eventi o di condizioni che possono dar luogo a dolori al fianco:

  1. debolezza muscolare
  2. assunzione di carboidrati prima dello sforzo
  3. uso immotivato di integratori
  4. compressione o mobilità della cistifellea
  5. sovrappeso
  6. assunzione di bevande alcoliche o di farmaci
  7. colite
  8. gastrite

Le cause, come abbiamo visto, possono essere molteplici, quindi la giusta strategia è quella di escluderle a partire da quelle più semplici da gestire fino a quelle più complesse.

photo credit: JJ Vico via photopin cc