Concludiamo la settimana con un’altra ricettina golosa ma con pochissimi grassi, presa dal ricettario di dolci macrobiotici di Anneliese Wollner, “Il libro della pasticceria naturale e macrobiotica” (Macro Edizioni). Se siete tra quelli che vanno matti per i krapfen, eccone qua la versione macrobiotica. Come si taglia sulle calorie? Semplice, usando la pasta per i bigné con farina integrale, senza aggiungere dolcificanti: l’uvetta, già dolce di suo, e le mandorle, ne ammorbidiranno il gusto in modo naturale.

KRAPFEN CON L’UVETTA

Ingredienti:

  • Impasto per bigné (vedi sotto)
  • 100 g di uvetta
  • 100 g di mandorle tritate
  • olio di mais per friggere

Per l’impasto bigné:

  • 150 g di farina integrale finissima
  • 80 g di margarina vegetale
  • sale marino
  • 1/4 di l d’acqua

Come si preparano i krapfen con l’uvetta:

Preparate innanzitutto l’impasto per bigné come segue: portate a ebollizione l’acqua, la margarina vegetale e il sale. Versate in un sol colpo la farina nell’acqua e lasciate cuocere, sempre mescolando a fiamma bassa, finché l’impasto si stacca dalle pareti della pentola. Aggiungetevi infine 100 g di uvetta e 100 g di mandorle tritate, mescolate bene, e mettete infine l’impasto in una ciotola e lasciate freddare.

Prendete l’impasto a cucchiaiate e friggetelo in abbondante olio bollente.

Il risultato? Provare per credere.