Chi soffre di diverticolosi o di diverticolite deve fare particolare attenzione alla propria dieta. È importante consumare fibre insolubili, contenute in alcuni vegetali e nei cereali integrali. All’interno dei diverticoli potrebbero accumularsi piccole sostanze, come a esempio i semi della frutta.

Per questo motivo è bene evitare kiwi, pomodoro e cocomero per evitare questo rischio. Per quanto riguarda, invece, la carne rossa si è notata una correlazione tra un suo consumo eccessivo e la comparsa della diverticolite, per cui è bene limitarne il consumo a una volta a settimana.